Annunci di Lavoro

Distillazione

La distillazione è un importante processo che apporta il suo contributo alla produzione di acquavite. Consente la separazione dei differenti componenti di una miscela liquida o di un fermentato a seconda del loro differente punto di ebollizione; costituisce un procedimento chimico e fisico.

Se le operazioni che portano alla produzione del distillato vengono ripetute più volte è possibile accrescere la gradazione alcolica della soluzione.

In origine i distillati erano prodotti per mezzo del cosiddetto alambicco, un apparecchio formato da un tubo attraverso il quale si raffredda il vapore che si condensa e origina il distillato. Nasce tra l'ottavo e il nono secolo grazie all'estro di un chimico islamico.

I maggiori distillati, ottenuti da prodotti fermentati, sono l'acquavite di frutta (prugna, mela e ciliegia), di vinaccia, di vino e di cereali (segale, mais, orzo, frumento) oltre che di canna oppure melassa della canna da zucchero.

La distillazione può essere continua (procedimento piuttosto complesso sfruttato per produrre distillati in larga scala, quelli che non necessitano di invecchiamenti) oppure discontinua, che si esegue in alambicchi tradizionali ma differenti tra loro seppure generalmente di rame.

 

Visita anche: Grappe - Limoncino - Maraschino -